Chi siamo | Contatti

El. En. Corrias Agricoltura Sarda a R.l.s. - Giardinaggio

ORTO E CURA DELLE PIANTE

Orto e giardinaggio a marzo - Quartu sant'Elena - Cagliari - Sardegna

 A marzo inizia la primavera, questo è uno dei mesi più importanti per i lavori nell'orto, perchè la temperatura è più mite e sono molte qualdi le coltivazioni che si posso iniziare in questo mese.

Per avere un buon raccolto il terreno va preparato bene ed è  bene sapere che un terreno bagnatonon lavorato a dovere nei mesi precedenti non può essere utilizzato subito per le semine, occorre procedere a rinvangarlo ed aspettare che si asciughi. Il suolo troppo asciutto e compatto non arieggia e impedisce alle radici dei semi di svilupparsi in maniera ottimale.

Questo è il periodo giusto per sbarazzarsi delle erbacce e delle piante infestanti, che iniziano a crescere grazie al clima più caldo.

Si possono fare delle concimazioni privilegiando i concimi ricchi di azoto e se lo si ritiene opportuno si possono fare dei lavori ti pacciamatura.

Alcuni degli ortaggi che potranno essere raccolti tra la tarda primavera e l'estate sono basilico, zucchine, pomodori, melanzane, piselli e peperoni, angurie e meloni.


Secondo la tradizione contadina, con la luna crescente si dovrebbero seminare i ravanelli, le carote, i piselli, il prezzemolo, le lattughe, il basilico, i cavoli, i cetrioli e le zucchine.

Si possono trapiantare anche le fragole, le patate e le cipolle.

Con la luna calante invece si dovrebbe seminare il topinambur, il radicchio, la bieta, il lattughino da taglio, il sedano e le cipolle.

Si consiglia inoltre la semina delle erbe aromatiche e la potatura di viti, meli e peri.

Tutti gli ortaggi a bulbo (cipolla, aglio...) dovrebbero essere raccolti quando la luna è calante.


 


Home | Chi Siamo | Note Legali | Privacy | Contatti

P. Iva 03152460923

Getidea - realizzazione siti internet